ENTRA

 

 

 


Main Publications


Russian music and general theory of musical language in  the 20th century

D'Annunzio e Skrjabin, in D’Annunzio e la Musica. Atti del Convegno internazionale di studio, edited by E. Ledda e A. Bassi, Gardone Riviera-Milano 1988, Il Vittoriale degli Italiani 1989, pp.47-78.

Aleksandr Skrjabin tra musica e filosofia, Firenze, Passigli 1991 (under the patronage of De Sono, Torino) 192 pp.

Aspetti della produzione pianistica di Aleksandr Skrjabin, Associazione Bogliasco per Skrjabin, Bogliasco (GE), November 1991.

Aspetti del linguaggio armonico di Aleksandr Skrjabin. Sguardo alla produzione pianistica, in “Diastema”, 2, 1992, pp.16-24.

Per una storia del valzer pianistico, Associazione Bogliasco per Skrjabin, 1992, 30 pp. Reprint and update in "Nuova Rivista Musicale Italiana", XL, X nuova serie, 1, gennaio-marzo 2006, pp.47-85.

Skrjabin a Bogliasco, in “Slavia”, IV, 1993 pp.156-67.

La musica sinfonica in Russia nel periodo 1850-1914, in “Diastema”, 5, 1993, pp.77-79.

Bibliografia Skrjabiniana, in “Slavia”, III, 1994, pp.136-92, distributed in the USA by the Skrjabin Society of America.

Russi in Liguria, in “Slavia”, III, 1995, pp.187-208.

Kandinskij e Skrjabin. Realtà e Utopia nella Russia pre-rivoluzionaria, Lucca, Akademos & Lim 1996, 195 pp.

Kandinskij e la musica, in “Civiltà musicale”, 26, 1996, pp.59-90.

Protagonisti del rinnovamento musicale in Russia e in Ucraina, in “Slavia”, I, 1996, pp.51-62.

Domenico Alaleona im italienischen Musikleben des 20. Jahrhunderts, radio programme broadcast by Westdeutscher Rundfunk of Cologne; German Translation by Harald Münz (April 1997).

Organizzazione delle altezze nello spazio temperato, Treviso, Diastema 1998, 384 pp.

Glière e Vasil’enko, in “Slavia”, I, 1998, pp.178-205.

Prometeo il poema del fuoco, op.60, di Aleksandr Skrjabin. Aleksandr Nevskij, cantata di Sergej Prokof'ev. Concert programme of 18 September 1999, Genova, Teatro Carlo Felice. English:  “Aleksandr Skrjabin, Prometheus, The Poem of Fire op.60, in "Journal of The Scriabin Society of America”, Vol.8,  No.1, Winter 2003-2004, pp.15-19

Skrjabin e la danza, in “Slavia”, III, 1999, pp.120-55.

L’importanza del numero nell’opera pianistica dell’ultimo Skrjabin, in “Civiltà musicale”, 3-4, 1999, p.61-70.

Musicisti russi in Liguria, da Cajkovskij a Skrjabin, in “Kandinsky, Vrubel’, Jawlenski e gli artisti russi a Genova e nelle Riviere. Passaggio in Liguria”, edited by Franco Ragazzi, Milano Mazzotta 2001, pp.103-10.

Kandinskij i Skrjabin, (frammenti dal libro Kandinskij e Skrjabin, traduzione dall’italiano di N. Kožeko), in Ucjenye Zapiski, Memorial'nyj muzej A.N. Skrjabina, Moskva, Sorek-Poligrafija, 2002, pp.17-28.

Andamento orizzontale e verticale in alcuni aspetti della musica del XX secolo, in KonSequenz. Dieci anni di musica di frontiera, edited by Girolamo De Simone, X, 8,  (2003), pp.10-22.

L’Analisi musicale è morta: è nata la meta-analisi?. Alcune considerazioni su Tonal Pitch Space di Fred Lerdahl, in "Rivista di Analisi e Teoria Musicale", Anno IX, n.1 (2003), pp.51-61.

Aspetti delle cultura musicale contemporanea. Alcuni casi emblematici., in L’Arte innocente. Le vie eccentriche della musica contemporanea italiana, edited by Renzo Cresti, Rugginenti, Milano 2004, pp.241-248.

Harmonic Spaces in Skrjabin's Late Music, in " Journal of The Scriabin Society of America”, Vol.9, No.1, Winter 2004-2005, pp. 100-106.

Le scale di Busoni, "in Festschrift für Detlef Gojowy, zum 70. Geburtstag am 7. Oktober 2004", pp. 288-292. German tr: Die Skalen von Busoni, in "Ferruccio Busoni – grosser Visionär Europäer und Berliner ".  Detlef Gojowy, Herausgeber. Freier Deutscher Autorenverband, 2004, pp.58-63.

Some models of musical kaleidocycles,  "Ferruccio Busoni – grosser Visionär Europäer und Berliner ", Freier Deutscher Autorenverband, 2004, pp. 64-69.

Musica da film fra tradizione e avanguardia, trad. ingl. Film music between tradizion and avant-garde, in "Continuity and Avant-Garde Between the Tradizion and New Challenges" The 19th Slovenian Music Days (19-23 April, 2004), Ljubljana, Slovenija, pp.84-94.

Numerical symbology in some of Skrjabin’s late piano works, in “Journal of the Scriabin Society of America”, Vol.10, No.1, Winter 2005-2006, pp.41-55.

Valerij Gergiev conducted “Prométhée, le poème du feu” at the Ravenna Festival 2005, in “Journal of the Scriabin Society of America”, Vol.10, No.1, Winter 2005-2006, pp.89-91.

Caleidocicli musicali: Simmetrie infrante dei suoni, Milano, Rugginenti 2005,  230 pp.; con saggi di Renzo Cresti, Giovanni Guanti, Moreno Andreatta, Carmine Emanuele Cella, Nuova edizione, Rugginenti 2010, 264 pp. Reprint 2014.

Some aspects of istrian musical culture, in “Century of Music in Slovenia “, in The Jubilee 20th Slovenian Musical Days (June 20-23 2005), pp. 326-346.

Considerazioni sulla musica “ex-contemporanea”, in “Atti del Convegno una riforma incompiuta. Gli studi musicali al bivio” , a cura di Monica Boni. SidAM – Istituto Musicale Achille Peri, 7-8 ottobre 2005, Reggio Emilia 2006, pp.97-101.

Music in Disney films, in "Music for social occasions". The 21th Slovenian  Music Days (21-23 giugno 2006), Ljubljana, Slovenija, pp.220-228.

Caleidocicli musicali: tecniche compositive e analitiche, in  "Analitica. Rivista Online di Studi Musicali", Numero 4, 2007.

The History of Set Theory from a European point of view, in "Perspectives of new music", vol. 45, n. 1 (Winter 2007), pp. 154-183.

L'histoire de la Set Theory d'un point de vue européen in "Autour de la Set Theory". Rencontre musicologique franco-américaine, Moreno Andreatta, Jean-Michel Bardez, John Rahn (dir.),  Collection «Musique/Sciences», Ircam/Delatour France, 2007, pp. 25-47.

Protagonists of the Musical Renewal in Russia and Ukraine at the Beginning of the 20th Century, in "Music in the Twenties of the 20th Century", The 23th Slovenian  Music Days (21-24 aprile 2008
), pp. 187-196.

Musical Kaleidocycles (dealing with Skrjabin's Prometheus chord), in
“Journal of the Scriabin Society of America”, Vol.13, No.1, Winter 2008-2009, pp.70-91.

Domenico Alaleona im italienischen Musikleben zu Beginn des 20. Jahrhunderts", in "The Mediterranean-source of music and longing of the European Romanticism and Modernism",  The 24th Slovenian Musical Days (10-14 March 2009), Ljubljana (Slovenija), pp. 123-135.

Aleksandr Nikolajevic Skrjabin, Palermo, L'Epos, 2010, 484, XVIII pp.

Aleksandr Skrjabin, Prometheus, The Poem of Fire op.60 (1909), one century later", in "Mythological Themes in 20th Century Music", The 25th Slovenian Musical Days (22-24 March 2010), Ljubljana (Slovenija), pp. 146-151.

Thematic Vocabulary in Aleksandr Skrjabin's Last Sonatas, in Journal of the Scriabin Society of America”, Vol.15, No.1, Winter 2010-2011, pp.58-75.

Die Skalen von Busoni, in "Fin de siècle and Gustav Mahler", The 26th Slovenian Musical Days (April 4-6 2011), Ljubljana (Slovenija), pp.86-92.

Piano Liszt. Un secolo di cinema con Franz Liszt. Montaggio e Regia di Francesco Leprino e Luigi Verdi. Un progetto ideato da Luigi Verdi. Documentario, Italia, 2011-2012. Una produzione Al Gran Sole. Conservatorio di Milano

Pines of Rome by Ottorino Respighi, in "The imagination of Nature in Art", The 27th Slovenian  Music Days, (13-15 marzo 2012), Ljubljana (Slovenija), pp.123-26.

Richard Wagner nel cinema. Il caso di Magic fire, in Lucca Musica, XI, 126, July 2013, p.10

Glasba Franza Liszta na filmu / The Music of Franz Liszt in the Movies, in "Glasba in/za oder / Music in/forStage", The 28th Slovenian  Music Days (12-14 marzo 2013), Ljubljana (Slovenija), pp.48-57.

Franz Liszt e la sua musica nel cinema, Lucca, Lim, 2014, XXIV-520 pp.

Kaleidocycles and Rhythmic Canons, in "Gli spazi della musica" V. 5, N. 1 (2016), Università degli Studi di Torino – Dipartimento di Studi Umanistici, pp. 78-93.

Sulle ultime composizioni pianistiche di Skrjabin, in "Nel nome di Aleksandr e all'ombra di Claude. Il pianismo di primo Novecento fra Skrjabin e Debussy", Atti del Convegno, 28 novembre 2015, a cura di Piero Mioli, Bologna, Pàtron, pp. 71-93.

In preparation:

L'influenza di Musorgskij, Rimskij Korsakov e Stravinskij sulla musica italiana del Novecento, in Italia-Russia, Conservatorio di musica d Mosca-Ambasciata d'Italia a Mosca, a cura di Larissa Kirillina e Konstantin Zenkin.

Skrjabin in Italia cento anni fa - Musicisti russi in Liguria, da Čajkovskij a Skrjabin, in Italia-Russia, Conservatorio di musica d Mosca-Ambasciata d'Italia a Mosca, a cura di Larissa Kirillina e Konstantin Zenkin.

Franz Liszt e la sua musica nel cinema: bilancio e aggiornamento, in "Quaderni dell'Istituto Liszt", 17, 2017.

"E' necessario che la forma risulti perfetta...", in Atti del Convegno Svetozvuk: Il "suono-luce". Quattro giornate in onore di Aleksandr Skrjabin (1872-1915),  Firenze, Conservatorio L. Cherubini (27-30 aprile 2015), a cura di Marco Rapetti.

La musica di Sibelius nel cinema e nei media, in Atti del convegno "Sibelius e l'Italia", Roma, Accademia Nazionale di Santa Cecilia.

Reception of Penderecki’s operas in Italy, in Studies in Penderecki, University of Princeton.



Music and musicians in Bologna

I manoscritti della Madama Butterfly nell’archivio dell'Accademia Filarmonica di Bologna, in Madama Butterlfy, edited by S. Camerini, Bologna, Nuova Alfa Editoriale 1996, pp.57-90.

Mozart a Bologna. I luoghi, i personaggi e l'esame all'Accademia Filarmonica, catalogo della mostra tenuta presso il foyer del Teatro Comunale di Bologna, in occasione della rappresentazione de "Le nozze di Figaro" (21 gennaio-9 febbraio 1997), Bologna, Accademia Filarmonica 1997.

Il Farinelli a Bologna, Centro Studi Farinelli, Bologna 1998. Revised and updated in Il Farinelli a Bologna, dai primi successi alla fama internazionale del più celebre cantante italiano del Settecento, "Nuova Rivista Musicale Italiana", XXXVII, VII nuova serie, 2, aprile-giugno 2003, pp.29-87.

Rossini e l'Accademia Filarmonica di Bologna
, Bologna, Accademia Filarmonica 1998.

La tomba del Farinelli alla Certosa di Bologna, in “Il Carrobbio”, XXIV, Bologna, Pàtron 1998, pp.173-184.

Cesare Nordio e il Liceo musicale bolognese fra le due guerre, in Bologna Novecento. Un secolo di vita della città, edited by M.L.Bramante Tinarelli, Bologna 1998, pp.79-82.

Mozart a Bologna -  Gioacchino Rossini e Isabella Colbran, in Le camere della musica, edited by Beatrice Buscaroli Fabbri, Comune di Bologna, Assessorato alla Cultura, 1999, pp.15-25.

Gli amici di Rossini: Giuseppe Poniatowski, in La musica a Bologna: Accademia Filarmonica. Vicende e personaggi, Bologna, AMIS 2001, pp.162-168.

Mozart a Bologna, tra Accademia Filarmonica e Villa Pallavicini, Bologna 2000, 36 pp.

Rossini a Bologna. Note documentarie, by occasion of the exhibition 'Rossini a Bologna', Bologna, Pàtron 2000, 185 pp.

Riccardo Muti all’Accademia Filarmonica di Bologna, in A.M.I.S., Bollettino dell’Associazione, XVI, 23, 2000, pp.24-37.

Wagner a Bologna (4-5 dicembre 1876). Testimonianze, Bologna, Accademia Filarmonica 2000, 20 pp.

Alfeo Gigli compositore: una vita per la musica, Quaderni di Octandre, 19/2000, I, 23 pp.

L'Accademia Filarmonica di Bologna dal XVII secolo a oggi / Philharmonic Academy in Bologna, from 17th century till today / Die Accademia Filarmonica di Bologna. Gründung, Statuten, Ziele, in "300° anniversario della Academia Philharmonicorum Labacensis". The 16th Slovenian Music Days (21-23 marzo 2001), Ljubljana, Slovenija, pp.31-34

Le opere di Giuseppe Verdi a Bologna (1843-1901). Con un’appendice su Bologna e la morte di Giuseppe Verdi, Lucca, Lim 2001, LX 471 pp.

Giuseppe Verdi e Bologna, in La musica a Bologna: Accademia Filarmonica. Vicende e personaggi. Bologna, AMIS 2001, pp. 192-204.

Il maestro e la cantante. Lettere di Giuseppe Verdi a Maria Waldmann (1873-1900), Bologna, Conservatorio G.B. Martini 2001, 96 pp.

I Cardinali protettori e i rapporti con la Chiesa nella storia dell'Accademia Filarmonica di Bologna, Bologna, 2001, 52 pp. Ristampa riveduta e aggiornata in La musica a Bologna: Accademia Filarmonica. Vicende e personaggi. Bologna, AMIS 2001, pp. 9-108.

La tomba di Ottorino Respighi alla Certosa di Bologna, in “Il Carrobbio”, XXVII, Bologna, Pàtron 2001, pp.187-193.

Wagner e il wagnerismo a Bologna, in La musica a Bologna: Accademia Filarmonica. Vicende e personaggi. Bologna, AMIS 2001, pp. 205-218.

Inscrizioni commemorative a soggetto musicale a Bologna, Bologna, Accademia Filarmonica 2001, 12 pp.

Gli accademici pianisti dell'Accademia Filarmonica nell'Ottocento, in La musica a Bologna: Accademia Filarmonica. Vicende e personaggi, Bologna, AMIS 2001, pp.169-175.

Le idee di Giuseppe Verdi sulla riforma degli studi musicali sono valide ancora oggi?, in Musica theorica SPECTRUM,37, Anno XIII - Gennaio 2001. Milano, Curci.

La musica a Bologna: Accademia Filarmonica. Vicende e personaggi. Bologna, AMIS 2001, 248 pp.

Ascesa e declino di Stefano Gobatti, compositore bolognese (nel 150° anniversario della nascita), in “Il Carrobbio”, XXVIII, 2002, pp.211-216.

Stefano Gobatti: Cronache dai teatri dell'Ottocento. Un 'caso' clamoroso nella storia della musica, edited by Tommaso Zaghini, Corrado Ferri, Luigi Verdi, Bologna, Pàtron 2001, 288 pp.

Autorial sketches of Puccini's Madama Butterfly at the Accademia Filarmonica in Bologna, in "Musical Theatre: Yesterday, Today, Tomorrow". The 17th Slovenian Musical Days, (9-12 April 2002). Ljubljana, Slovenija, pp. 58-63.

Una passeggiata tra le memorie della città della musica, Comune di Bologna  2004, within the Project " Nuove Istituzioni per Comunicare la Città".  

Celibidache e Bologna, edited by Luigi Girati e Luigi Verdi, Preface by Silvia Gajani, Bologna, Forni 2004, 217 pp.

Il monumento Rossini-Colbran alla Certosa di Bologna, in "Il Carrobbio", XXX, 2004, pp.229-236.

Johannes Brahms a Bologna, in "Nuova Rivista Musicale Italiana", XXXVIII, VIII nuova serie, 1, gennaio-marzo 2004, pp. 101-133.

Schizzi e abbozzi autografi della Manon Lescaut di Puccini: tra torre del Lago e Bologna, in Florilegium Musicae. Studi in onore di Carolyn Gianturco, edited byi Patrizia Radicchi e Michael Burden, Pisa, ETS 2004, pp. 239-256.

Richard Wagner a Bologna, in "Nuova Rivista Musicale Italiana", XXXVIII, VIII nuova serie, 3, luglio-settembre 2004, pp. 379-410.

Il fantasma del Farinelli, Atti del Centro Studi Farinelli (1998-2003), Lucca, LIM 2005,  XIV, 120 pp.

Il Farinelli a Bologna: catalogo della mostra storico-documentaria in occasione del 300° anniversario della nascita di Carlo Broschi detto il Farinelli (6-30 aprile 2005), Museo internazionale e biblioteca della musica di Bologna, 2005.

Inscrizioni commemorative sulle tombe di musicisti alla Certosa di Bologna, in “Il Carrobbio”, XXXI, 2005, pp.183-196.

Manifestazioni per il 300° anniversario della morte del Farinelli, in "Il Carrobbio", XXXI, 2005, pp.348-350.

Farinelli in Bologna in “British Journal  for Eighteen-Century Studies”, 28/3, 2005, pp. 411-420.

Karol Pahor a Bologna, in "Pahorjev Zbornik", uredil Edo Skulj, Ljubljana, Akademija za glasbo 2005", pp.27-31.

Sulle tracce di Nicolás  e Diego Peñalver y Cardenas, nobili cubani. Loro relazione con Rossini, in “Bollettino del Centro Rossiniano di studi”, XLV, 2005, Fondazione Rossini di Pesaro, pp.49-143.

L'estumulazione dei resti del Farinelli alla Certosa di Bologna, in "Il Carrobbio", XXXII, 2006, pp.313-16.

L’eredità dell’archivio di Padre Martini e Padre Mattei, in Martini docet,  Atti delle giornate di studio (Bologna, Sala Bossi, 30-9/2-10 2004), nell'ambito di: "Io la Musica son...", Manifestazioni per il Bicentenario del Conservatorio “G.B. Martini”; Bologna 2007, pp. 1-23

L'Archivio musicale di Sebastiano Tanari (1771-1809), nobile bolognese compositore di musica sacra, in Magnificat Dominum Musica Nostra, Atti del Convegno sulla musica sacra nella Bologna d'un tempo dedicata alla memoria di Oscar Mischiati (1936-2004), a cura di Piero Mioli, Pàtron, Bologna, 2007, pp. 87-99.

Il principe Giuseppe Poniatowski, compositore e cantante, in "Romanica Cracoviensia", 6, 2006/6, pp. 223-28.

Il Farinelli e gli evirati cantori. Atti del Convegno Internazionale di Studi (Bologna - Biblioteca Universitaria,  5-6 aprile 2005). Lucca, LIM 2007. XXVIII, 300 pp.

Arie per Carlo Broschi Farinelli, a cura di Luigi Verdi e Maria Pia Jacoboni. Prefazione di Carlo Vitali. Bologna, Associazione clavicembalistica bolognese 2007, XIV, 89 pp.

Musical regional identity in the era of globalization: aspects of opera and symphonic production of main composers of the italian Polesine in the Nineteenth Century, in "Personality, National Identity in Music in the Era of Globalisation", The 22th Slovenian  Music Days (23-26 April 2007), Ljubljana, Slovenija, pp.102-117.

Del musico Antonio Maria Bernacchi nel 250° della morte, in  "Un anno per tre filarmonici di rango: Perti, Martini e Mozart" a cura di Piero Mioli, Bologna, Pàtron 2008, pp.125-46.

I canoni di Giovanni Battista Martini, in "L'idillio di Amadeus", a cura di Piero Mioli, Conservatorio di Musica G.B. Martini di Bologna, Forni ed. 2008, pp.81-183.

Article on  "Paolo Giorza" for the supplementary volume of the MGG (Musik in Geschichte und Gegenwart), Kassel, Bärenreiter-Verlag, 2008.

Giuseppe Martucci a Bologna, in Atti del Convegno "Giuseppe Martucci e la caduta delle Alpi" nel 150° anniversario della nascita, a cura di Antonio Caroccia, Paologiovanni Maione e Francesca Seller, Lucca, LIM 2009, pp.149-204.


Per un archivio di musiche su testi carducciani, in "Qual musica attorno a Giosuè". Nel centenario della morte di Giosuè Carducc
i. Bologna, Pàtron 2009, pp. 127-160.

Le composizioni della Malibran. Catalogo e testi, in "
Malibran. Storia e leggenda, canto e belcanto nel primo Ottocento italiano"" Atti del Convegno in occasione del II centenario della nascita, a cura di Piero Mioli, Bologna, Pàtron 2009, pp.59-104.
Una Malibran del 1943. Il film di Sacha Guitry, in "Malibran" Atti del Convegno, ibidem,  pp.317-352.

Rodolfo Ferrari direttore d'orchestra, in "Nuova Rivista Musicale Italiana", XLV, XV nuova serie, 1, gennaio-marzo 2011, pp.83-134.

I Goti e I Nuovi Goti di Stefano Gobatti, in Musicaaa!, XVII, 44, gennaio-giugno 2011, pp.8-18. Reprint in "Sonata a tre 1867-1871. Verdi, Wagner e Bologna. 1813-2013", a cura di Piero Mioli, Lucca Lim 2013, pp.267-278.

Wolfgang Amadeus Mozart’s Antiphony “Quaerite primum regnum”. Admittance examination as a Member of the Philharmonic Academy in Bologna (1770), in "Principles of Music Composing: Sacred Music", Vilnius,  Lithuanian Academy of Music and Theatre-Lithuanian Composer's Union, pp.119-125.

La trascrizione e revisione della partitura de I Goti di Stefano Gobatti, in "Nuova Rivista Musicale Italiana",
XLV, XV nuova serie, 3, luglio-settembre 2011, pp.391-443, ristampa in "Sonata a tre: Verdi, Wagner e Bologna. 1813-2013", a cura di Piero Mioli, Lucca Lim 2013, pp.297-308.

Nel 1913 a colpi di targhe, busti e lapidi, in "Sonata a tre 1867-1871. Verdi, Wagner e Bologna. 1813-2013", a cura di Piero Mioli, Lucca Lim 2013, pp. 475-586.

"Dal voster Farinel al noster Fasulein". Musica e dialetto, in "Sonata a tre 1867-1871. Verdi, Wagner e Bologna. 1813-2013", a cura di Piero Mioli, Lucca, Lim 2013, pp.349-366.

Farinelli: concluse le indagini scientifiche,  in "Il Carrobbio" XXXIX, 2013, pp. 198-199.

Manifestazioni in occasione del 100° anniversario della morte del compositore Stefano Gobatti, in "Il Carrobbio" XXXIX, 2013, pp. 200-201.

Un autografo da I Goti di Stefano Gobatti. In occasione del centenario della morte dell'autore, in "Quaderni dell'Istituto Liszt", 13, 2013, pp. 117-126.

Il Farinelli ritrovato, Atti del convegno di studi (Bologna, 29 maggio 2012), a cura di L. Verdi, Lucca, Lim 2014, XII-242 pp.

Pantheon bolognese. Note poco note, in "Grand tour, grand piano. Il pianismo romantico a diporto per l'Italia dell'Ottocento", Atti del Convegno 2 ottobre 2010, a cura di Piero Mioli, Bologna, Pàtron 2014, pp. 75-122.

Giovanni Battista Martini. Richiami degli ambulanti al mercato di Bologna. 26 canoni vocali a tre voci pari. Trascrizione e revisione di Luigi Verdi. Padova, Centro Studi Antoniani, Corpus Musicum Franciscanum, 2014, 53 pp.

The case of composer Stefano Gobatti in the 19th Century Italian Opera /Primer skladatelja Stefana Gobattja v italjanski operi 19. stoletja, in "Glasba kot protest/Music as a Protest", The 29th Slovenian  Music Days (11-13 marzo 2014), Ljubljana (Slovenija) 2015, pp.71-75.

Prefazione a "Sessantaquattro canoni in latino a due e tre voci" di Giovanni Battista Martini, a cura di Riccardo Schioppa. Padova, Centro Studi Antoniani, Corpus Musicum Franciscanum, 2016

Can the same music be written by different composers? A strange case: The Vittorio Gnecchi Cassandra versus Richard Strauss Elektra in “30 years of Slovenian Music Days”, (March 14-17 2015), Lubiana (Slovenija)  2016, pp.92-95.

Elettra di Strauss e Cassandra di Gnecchi in "Riccardo Strauss in Italia", Atti del Convegno 8 novembre 2014, a cura di Piero Mioli, in Verdi, Wagner, Strauss. Tre drammaturgie musicali,Bologna, Pàtron 2016, pp. 169-207.


In preparation:

Nuovi documenti inediti dagli archivi bolognesi, in “Bollettino del Centro Rossiniano di studi”, Fondazione Rossini di Pesaro.

Prefazione al libro Farinelli e le "deliziose ibere magnificenze" alla corte di Ferdinando VI e Barbara di Braganza 1747-1758,a cura di Vega de Martini e José María Morillas Alcázar.

La villa scomparsa, in Atti del Convegno internazionale di studi "Ottorino Respighi e la musica del suo tempo", Latina, Conservatoro di musica (10-12 novembre 2016), a cura di Francesco Paolo Russo.

Il manoscritto del Solfeggio di Carlo Broschi detto Farinelli, da Piacenza  a San Francisco, in Atti della Giornata di studio "Geminiano Giacomelli: dalla Piacenza dei Farnese alla scena internazionale", a cura di  Mariateresa Dellaborra, Guglielmo Pianigiani, Patrizia Radicchi (Piacenza, 20 maggio 2016), Quaderni del Conservatorio Nicolini di Piacenza.

 


 

 

Index | Studies | Compositions | Music Writings
 Cultural Promotion | Orchestra Conduction 
Exhibitions | Lectures | Festivals
| Links

Via Pontevecchio 16, 40139, Bologna (Italia)
Tel. 051 546682
E-mail

© Copyright 2002 Luigi Verdi